Preparare l'acquario per il pesce scalare

spina di pesce
Preparare un acquario adatto al pesce scalare di solito eseguita come se fosse per qualsiasi altro pesce tropicale. Con l'unica differenza che essere un pesce con grandi pinne devi avere un acquario relativamente alto. L'acquario non sarà alto meno di 50 centimetri. Diciamo che più è grande meglio è.

Più grande è, migliore è l'acquario

Devi prendere in considerazione il pesce scalare che vuoi includere nell'acquario. La particolarità principale è che se li acquisiamo essendo piccoli o medi, dobbiamo dire che col tempo diventeranno adulti. Pertanto le dimensioni di cui hanno bisogno saranno maggiori. Per calcolare la capacità in litri prenderemo il riferimento in litri, non inferiore a 15-20 litri per ogni pesce.


per lo più il il pesce scalare è molto territoriale. Per questo motivo, quando si prepara l'acquario dobbiamo definire delle aree. Bene con piante che non tolgono la visione, di diverse dimensioni e in diversi punti dell'acquario o con pietre tondeggianti. Tieni presente che gli scalari come flusso d'acqua lento, le forti correnti li stressano.

Pertanto filtri esterni e filtri a piastre con pompe centrifughe devono circolare con portata minima, producendo correnti lente. Se si utilizzano filtri esterni, si consigliano quelli con sistema a pioggia sulla superficie dell'acqua.

Per quanto riguarda l'acqua, sebbene gli scalari si acclimatino molto bene, è necessario seguire alcuni parametri per ottenere una buona ecosistema marino sano e soprattutto di fronte alla deposizione delle uova. I valori dell'acqua per mantenerli possono variare in alcuni gradi di pH, durezza e persino temperatura. Per quanto riguarda la deposizione delle uova, deve essere mantenuto entro alcuni parametri più rigorosi per la sua riproduzione.

El l'acqua dovrebbe essere morbida, con un pH prossimo a 7 e una temperatura di 25-26º C in inverno e 27-28º C in estate. L'illuminazione non deve essere eccessiva, e setacciata dall'ombra delle piante stesse.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.