Quante specie di pesci esistono?

Specie di pesci

In un primo momento, la domanda sembra molto difficile rispondere. Tuttavia, è anche vero che sono stati fatti molti studi e che a poco a poco si sta tentando di trovare il numero esatto di specie ittiche che esistono sul pianeta. È chiaro che non sono pochi, poiché se ne scoprono continuamente di nuovi.

Questi simpatici animali popolano i fiumi, i laghi, i mari e gli oceani fornendo colore, gioia e molte altre cose. Tuttavia, come per molti altri animali, c'è una grande varietà di pesci al di là di ciò che comunemente vediamo e ci è vicino.

Useremo la rete di reti per fare un to calcolo approssimativo di almeno il specie di pesce che conoscono. Molti di loro sono classificati. Tenendo conto che di tanto in tanto ne vengono scoperti di nuovi, cercano di svelare i segreti di tutti, il prima possibile.

In questo articolo affronteremo proprio questo: quante specie di pesci ci sono, quali sono le loro caratteristiche, ecc. Con questo, è inteso che ti avvicini a queste creature peculiari e che tu sappia molto di più su di loro.

Informazioni generali

piranha

In totale, sul pianeta Terra ci sono circa 27.000 specie pesce conosciuto. Ce ne sono molti, è vero, ma come abbiamo detto, quel numero aumenta ogni tanto, a causa delle nuove specie che vengono scoperte. A questo numero bisogna aggiungere che è suddiviso in 400 diverse famiglie.

Inoltre, la Famiglie 400 che abbiamo commentato sono divisi, a loro volta, in due classi e due sottoclassi ciascuna. Queste categorie sono fatte, ovviamente, per classificare tutte le specie, poiché questo aiuta molto nella ricerca futura.

Facciamo più numeri. Delle 25.000 specie conosciute, l'8%, cioè un totale di 8.000, sono tenuti come pesci ornamentali. Dobbiamo anche dire che i gruppi più importanti sono i ciprinidi, i caracidi, i pesci gatto, le carpe, i labirinti ei ciclidi.

La verità è che Catalogare La specie ittica è un compito piuttosto arduo, ma viene svolto a poco a poco, essendo molto utile. Questo compito viene solitamente svolto da diversi tipi di persone, anche se non importa se si tratta di lavoro. Il punto è portare tutto a buon fine.

Non sappiamo se lo sapremo mai Quantità totale di specie che esistono, ma per il momento il lavoro deve andare avanti, facendo ogni sforzo per dare categorie a tutti gli animali che, almeno, conosciamo. Siamo sicuri di avere più di una sorpresa.

Concetto di pesce e concetto di specie

I pesci hanno molte caratteristiche che li distinguono dal resto degli abitanti del pianeta Terra. Uno di questi, che è forse il più importante, è che sono uno dei i vertebrati più antichi.

Nello specifico, quando si parla di pesce ci si riferisce all'"animale vertebrato di semplice circolazione, provvisto di pinne, con il corpo generalmente ricoperto di squame, che respira mediante le branchie e si riproduce mediante le uova".

Come accennato in precedenza, all'interno del gruppo che chiamiamo "pesce" si possono effettuare diverse divisioni o sottogruppi chiamati specie di pesci. Sì, potremmo aver sentito parlare di specie frequentemente, ma ... sappiamo davvero cos'è una specie? Te lo spiegheremo di seguito, questo testo sarà più comprensibile tra l'altro.

Una specie, questa volta a specie biologica, è l'insieme di organismi o popolazioni naturali in grado di incrociarsi e produrre prole fertile, ma non può farlo con membri che appartengono ad altre specie.

Specie di pesci

pesce rosso

Valutare il numero di specie che esistono all'interno di un dato animale è certamente un compito laborioso. Per realizzarlo sono necessari una moltitudine di studi, lavoro sul campo e altre tecniche che ci portano a raggiungere questo obiettivo.

All'interno dei pesci, questo lavoro è già stato sviluppato e aggiornato in modo quasi permanente, il che ci porta al fatto che, oggi, si stima che siano un totale di 27 specie di pesci quelli che restano nelle nostre acque. Questo, tradotto in altre parole, significa che i pesci rappresentano il 9,62% del totale delle specie animali terrestri.

A loro volta, per facilitarne l'identificazione e altre, tutte queste specie sono state catalogate in base alle loro somiglianze in vari gruppi.

Principalmente, ci sono quattro gruppi di specie ittiche che hanno avuto origine: pesce senza mascella, pesce cartilagineo e pesce osseo.

Più avanti descriveremo approssimativamente come ciascuno di questi gruppi è anche chiamato come classi o superclassi.

Tipi di pesce senza mascelle

Lampreda

La prima di queste classi di cui abbiamo discusso nella sezione precedente include pesci senza mascelle o pesci relazioni, diviso in lamprede e missine.

Le lamprede, per darti un'idea, sono molto, molto, simili alle anguille. Naturalmente, non hanno alcun tipo di parentela tra loro. Hanno un corpo allungato, gelatinoso, di forma cilindrica. La loro pelle è traballante e davvero viscida e scivolosa. Possono abitare sia acque salate che dolci e riprodursi per mezzo delle uova.

Nel frattempo, la pesce spadaPopolarmente conosciuti come pesci strega, sono tra i vertebrati più antichi di questo pianeta. Davvero, questi pesci sono creature molto strane. Il suo corpo è lungo e, come nel caso delle lamprede, è completamente ricoperto da una sostanza gelatinosa, appiccicosa, ecc. In assenza di mandibole, hanno sviluppato un paio di strutture situate nella zona esterna della bocca che permettono loro di catturare la loro preda. Inoltre, in più occasioni entrano nell'organismo di altri animali viventi, che rosicchiano e divorano le loro viscere grazie a una lingua sporgente e dentata. Tuttavia, questa pratica non è comune poiché normalmente mangiano la carne di animali morti. Vivono in fondo ai mari dove la luce è scarsa, il che ha giocato un ruolo chiave nello scarso sviluppo dei loro sensi.

Specie di pesci cartilaginei

pesce pastinaca

I pesce cartilagineo sono anche uno degli esseri più primitivi. La sua caratteristica principale è che il suo scheletro non è costituito da ossa, ma è modellato da strutture cartilaginee. Colpiscono anche per presentare fessure branchiali esterne. Quando si parla di pesce cartilagineo Stiamo parlando di squali, razze e chimere.

Squali, chiamati anche also squaliSono uno dei predatori più forti del regno animale. In verità, non sono cambiati molto in termini di morfologia, quindi si potrebbe dire che sono rimasti praticamente immuni al passare del tempo.

Le razze condividono molti tratti in comune con i loro precedenti protagonisti, gli squali. Si distinguono principalmente da loro per avere un corpo disposto in posizione ventrale che assume una forma appiattita.

Infine troviamo le chimere. Questi pesci sono uno degli animali più rari e antichi del mondo. Oggi sopravvivono pochissime specie di chimere. Per avere un'idea, per quanto riguarda la forma, camminano a metà strada tra squali e razze. Di solito sono soprannominati come pesce ratto e vivono in acque profonde del mare.

Classi di pesce osseo

Di tutte le specie di pesci che ci sono, quelle che stanno sotto l'ombrello di quelli chiamati pesci ossei sono le più comuni e che siamo più abituati a vedere. Chiamata pesce ossuto perché il loro scheletro è costituito da ossa e hanno branchie protette da branchie. In base alle loro pinne, i pesci ossei possono essere distinti tra pesce attinopterigi y pesce sarcopterigi.

I pesci attinopterigi sono pesci ossei le cui pinne sono dotate di strutture chiamate raggi.

I pesci sarcopterigi sono pesci ossei dotati di pinne lobate. Per curiosità, erano gli antenati degli anfibi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

4 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Cecilia Flores suddetto

    quante specie di acqua dolce sono registrate in tutto il mondo

  2.   Emma Valentina suddetto

    I pesci sono tutti incredibili

  3.   Gonzalo suddetto

    Sarebbe molto bello se mettessero le fonti da cui estraggono le informazioni ...

  4.   Francisco suddetto

    Che peccato il poco interesse sull'argomento. Quando non si sa, inoltre, è più facile parlare e parlare. Cosa fanno i ministeri corrispondenti? una fortuna, e in essi esponi 12 specie, se chiedi loro perché non mettono tutti quelli della costa spagnola, rispondono che pubblicano solo quelli di un certo interesse commerciale, li rimandano a guevos, e così via.

bool (vero)